Scarti

L’apparenza inganna

“La pietra che i costruttori hanno scartato è diventata la pietra d’angolo; questo è stato fatto dal Signore ed è una meraviglia ai nostri occhi”.

La novità del regno è un dono da accettare, una vigna in cui entrare e stare secondo i criteri del Vangelo, la logica di Dio.

La sfida più avvincente è proprio comprendere che Dio non ragiona secondo il nostro pensiero: ciò che sembra oggetto di scarto e di rifiuto, nell’ottica d’amore con cui il Signore regge il mondo, si rivela come pienezza della sua grazia e soggetto della salvezza.
Gesù è un perdente, secondo la logica umana, ma nel suo perdersi per noi si manifesta in maniera piena e vincente l’identità di Dio.

Buona Notizia: sotto sotto, il Signore sta compiendo meraviglie nella tua vita.
Conversione oggi è abbandonare qualcosa dell’ottica terrena con cui siamo abituati a valutare la realtà.

Tags: parabola, Mt 21, vigna, figlio, rifiuto, Tempo di Quaresima, Quaresima: 2 settimana, vignaioli omicidi

Stampa