Chi sei Tu, Dio?

Chi sei Tu, Dio?Dicembre/gennaio 2007

Cominciamo con questo numero la nuova serie 2006-2007 della nostra... vostra rivista Sui Tuoi passi.
Cercheremo alcune risposte alle domande fondamentali del percorso vocazionale che ogni giovane è chiamato a compiere:
Chi sei tu, Dio? La preghiera
Chi sono io? La corporeità e gli affetti
Cosa vuoi che io faccia? La vita cristiana
Chi scelgo di essere? L’arte di decidere
Ci accompagnerà nel cammino la contemplazione dell’icona del Crocifisso di san Damiano.
Anche noi vogliamo porre la nostra prima domanda con le stesse parole di Francesco, guardando dritto negli occhi il volto dello stesso Crocifisso. Un volto umano, che ci permette di coinvolgerci corpo a corpo con lui.
Due occhi grandi, aperti e vivi che sembrano accennare un timido sorriso e accolgono così la nostra invocazione. Anzi, sembrano quasi provocarci ad affondare ulteriormente la domanda.
La PREGHIERA diventa allora lo spazio di vita dove la nostra richiesta può avere risposta.
Cosa sente una ragazza (SARA) quando cerca di seminare momenti di preghiera nelle sue giornate di studentessa?
Come si può comprendere dal punto di vista pedagogico (PROF. LIZZOLA) l’evento del pregare? 
Che cosa ci dice il Catechismo (FRA MARCELLO)? 
Se scendiamo in profondità nella riflessione di fede cosa troviamo (FRA PAOLO M.)? 
Come vive la sua preghiera un Vescovo “giovane” (MONS. SIGALINI)? 
Qual’era il modo di pregare di san Francesco (FRA PAOLO G.)? 
Cosa signifi capregare chiusi nella propria stanza (FRA CARLO)? 
Fra Vincenzo, è vero che tu “sei obbligato” a pregare (L’INTERVISTA)?
Terminiamo con due esperienze giovani (LUCE NELLA NOTTE E CERCO TE) che diventano proposte da “assaggiare”.
Buona strada, con l’augurio che i nostri passi ci portino davanti alla capanna di Betlemme per “mangiarci con gli occhi” il Figlio di Dio che ci viene incontro nella carne fragile di un Bambino.
BUON NATALE DI GESÙ! (fra Marcello)


  Chi sei Tu, Dio? 2.94 Mb

Stampa