Per Lui

Per LuiGiugno/luglio 2004

Nelle ultime settimane che hanno preceduto la fatidica data del 3 luglio, l´attesa di questo momento era divenuta quasi spasmodica.
C´erano preparativi da mettere a punto, mentre ancora incombevano gli ultimi impegni scolastici, gli ultimi esami prima di poter archiviare definitivamente il capitolo scolastico di questa vita fraterna. 
E naturalmente, cresceva la tensione, nella consapevolezza che stava per accadere qualcosa di importante nella nostra vita.
Ma la provvidenza del Signore è davvero grande, e così ci è stato concesso, nei giorni immediatamente precedenti a quello dell´ordinazione, di fare incontri significativi e molto intensi, di vivere un´esperienza molto bella anche durante la settimana di esercizi spirituali - trascorsa nel convento della Santissima Annunciata - e così ogni tensione si è stemperata, facendoci giungere al momento culminante con una grande serenità che ci ha riempito il cuore.
In tanti si sono congratulati con noi, dicendoci che finalmente, dopo quasi nove anni di cammino nella famiglia francescana cappuccina, abbiamo raggiunto la mèta ambita. In realtà, non si tratta di un punto di arrivo, ma di una tappa... una tappa meravigliosa, fondamentale, un DONO GRANDE che il Signore ci ha concesso, che si trova ad un punto cruciale di questo cammino che continua, ora certamente più impegnativo e difficile, più faticoso, ma proprio per questo, ne siamo certi, ancora più bello ed entusiasmante. E proprio per questo ancora più bisognoso della vicinanza e della preghiera di tutti quelli che sin qui ci hanno accompagnato, e ai quali chiediamo di continuare ad accompagnarci, promettendo, dal canto nostro, che anche noi - come abbiamo fatto sin qui - ci ricorderemo di tutti loro nella preghiera!
Un abbraccio nella pace e nella gioia donataci da Gesù Cristo.
(fra Fabrizio e fra Giancarlo)

In questo numero:
- Un giorno tanto atteso (Claudia e Paolo)
- Preti in carne e ossa! (fra Marcello, dedicato a Bruno)
- Gesù confida in noi e a noi affida il suo vangelo (Don Franco Cuter Vescovo di Grajaù, Brasile)
- Parola e Pane (fra Paolo Giavarini)
- Un curato (don Andrea Milano)
- Un parroco (fra Sergio Tucci, parroco)
- Tra i poveri (fra Riccardo d´Ambrosio)


  Per Lui 38.71 Kb

Stampa